«

»

Feb 19

V-Sport Stanleybet: esistono trucchi?

Roma – Gli appassionati di scommesse virtuali avranno sicuramente piazzato, almeno una volta nella vita, una giocata in un’agenzia StanleyBet. Su questo bookmaker si scommette ai V-Sport Stanleybet, eventi simulati che accompagnano lo scommettitore durante tutto l’arco di una giornata, con partite e gare che si susseguono ogni cinque minuti circa. Molti si chiedono se esistano trucchi per vincere, il nostro intento sarà, in questo articolo, di fare chiarezza su questo quesito. Continua a seguire le notizie scommesse virtuali per avere tutti gli aggiornamenti. Non perdete i nostri Bonus! Sempre i migliori e sempre i più aggiornati! E non perdete i motivi per cui scegliere le scommesse virtuali! Prova anche la guida di Eurobet! Spieghiamo come vincere! 

Chi scommette su Stanleybet a breve potrà farlo, probabilmente, anche su Betfair, Lo stesso Betfair, intanto, ha lanciato già da qualche tempo il Betting Exchange, visita questo nostro blog per avere tutte le news. Non perdete, inoltre, i nostri consigli per il calcio virtuale Sisal! Sempre i migliori!

V-Sports StanleyBet

Metodo per vincere V-Sport Stanleybet

Per il web ed in particolare sui forum a tematica scommesse, parecchia gente si domanda se esista o meno un metodo per vincere ai V-Sport Stanleybet. La risposta è che non esiste alcun trucco ufficiale ma niente paura perché ad ogni modo vi possiamo dare degli utili consigli su come interpretare i segnali che il software ci dà, partita dopo partita. Beninteso, non parliamo di un metodo totalmente sicuro e affidabile per vincere ma cerchiamo di dare qualche indicazione utile ad interpretare i cicli del computer. Nonostante sia molto difficile capire come si comporterà il computer in una partita, proviamo a seguire queste indicazioni che provengono dai giocatori stessi:

  1. Dopo una partita di calcio finita con un 4-0 giocati (alla successiva) somma gol 1. Alcuni giocatori sostengono che l’evento si verifichi 90 volte su 100.
  2. Nella corsa dei levrieri il cane offerto ad una quota inferiore a 2,5 esce quasi sempre, se poi nei levrieri ci sono 2 cani quotati sotto al 3 gioca l’accoppiata
  3. Invertite la tendenza: se un cavallo vince da 5 gare e voi scommettete sulla sesta cambiate cavallo e magari puntate su uno non proprio in formissima.
  4. Alla corsa delle moto se ci sono 3 quote uguali e una diversa molto spesso vince la moto con quota diversa

Le tre discipline sportive della V-Sport StanleyBet

Il palinsesto di Stanleybet V Sport è composto da tre discipline sportive: il calcio, le corse dei cani e le corse dei cavalli. Tutte e tre presentano un programma molto dettagliato, con tantissime tipologie di scommesse. Vediamole insieme:
Calcio virtuale Stanleybet –  Le partite (ne inizia una ogni 10 minuti circa) del V-Sport StanleyBet hanno una durata di 120 secondi e presentano una grafica molto dettagliata e ben fatta. Le scommesse sono molteplici e rendono il calcio virtuale della V-Sport completo e divertente. Oltre alle classiche scommesse sull’1X2 finale, sull’under/over 2.5, sul risultato 1°tempo/risultato finale e sulle doppie chance potrete scommettere anche su: risultati esatti, somma goal, secondo del primo gol con quattro fasce di tempo (0-29, 30-59, 60-89. 90-120) e perfino sul primo marcatore dell’incontro.

Cani virtuali Stanleybet- Sul bellissimo circuito Thunderdome in ogni gara, della durata di un minuto circa, si sfidano sei levrieri. Le scommesse possibili su questa disciplina sono le seguenti: vincente, piazzato, accoppiata in ordine, accoppiata in disordine, trio in ordine e trio in disordine.
Cavalli virtuali Stanleybet- Nel cuore dell’ippodromo di Villa Glori si svolgono, ogni ora, tantissime gare di galoppo. Il numero dei cavalli in partenza variano di gara in gara: in alcune occasioni possono essere 10, in altre 14 e poi ancora 16. Tutte, però, presentano lo stesso palinsesto di giocate: vincente, piazzato, accoppiata in ordine, accoppiata in disordine, trio in ordine e trio in disordine.

Dove giocare con gli eventi virtuali? Non solo StanleyBet

L’operatore italiano Snai è già partito insieme a molto altri bookmakers come EurobetBetter (qui una guida al Virtual Better), Sisal Matchpoint e Totosì. Si vocifera anche di una possibile entrata sul mercato italiano del colosso Bet365 interessato proprio dall’imminente opportunità di investire sui nuovi giochi in arrivo. Infine, non possiamo non citare Betfair, anch’esso pronto al lancio da tempo. Novità degli ultimi mesi è l’approdo nel mondo delle scommesse virtuali del noto bookmaker italiano Betclic, che offre un palinsesto molto ricco con tante discipline sportive e moltissime tipologie di giocata.